Un classico: Crostata alle Arance amare

Un dolce classico, sempre gradito: la crostata con la marmellata.

Per pigrizia uso sempre la stessa ricetta di pasta frolla, cuocio in bianco e poi aggiungo la marmellata dopo la cottura, facendo così la marmellata rimane morbida e mantiene tutto il suo sapore.

Questa volta ho provato lo Stampo Cuore antiaderente di Guardini non l’ho unto e non ho usato carta da forno.

Per la farcitura ho usato la marmellata Fiordifrutta alle arance amare Rigoni di Asiago, davvero ottima, con tutte le scorzette, il barattolo è finito tutto, anche perchè con i ritagli di pasta ho fatto dei piccoli occhi di bue, che non ho fatto in tempo a fotografare (tanto mi erano venuti un po’… ‘abbronzati‘!).

Inutile dire che è sparita in men che non si dica!

ilariainterplanetaria

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: