Macarons!

Macarons

Ho seguito di recente un corso interamente dedicato ai Macarons.
L’insegnate era Michel Paquier, pasticcere francese trapiantato a Genova che da poco è stato premiato come Pasticcere Emergente dell’anno dal Gambero Rosso.

Macarons

Ultimamente è davvero macarons-mania e mi aveva molto incuriosito il carinissimo blog Il goloso mondo di Minù.
Spiega molto bene tutti i passaggi ed ho trovato praticamente tutte le info che ho ricevuto anche al corso.
Noi abbiamo imparato a farli con la meringa all’italiana, procedimento più lungo e complesso, ma assicura una riuscita migliore.

Macarons

Per essere i primi sono molto soddisfatta, alcuni mi si sono crepati, alcuni non erano irregolari, non vedo l’ora di rifarli!
I miei Macarons li ho farciti con Caramello e con una originale ganache con marmellata Fiordifrutta al pompelmo rosa di Rigoni di Asiago.
Gusto originale, dolce e amaro nel contempo!
Quelli farciti al pompelmo erano rosa, gli altri li ho lasciati bianchi.

Macarons


Per il caramello (mou)

200 g zucchero,
30 g glucosio (o miele di acacia),
100 g panna,
160 g burro,
mezza bacca di vaniglia,

Cuocere zucchero e glucosio fino al caramello scuro, far raffreddare qualche istante e poi versare mescolando la panna bollita coi semini di vaniglia, a seguito il burro morbido sempre mescolando. Attenzione che se lo zucchero è troppo caldo con la panna, che è più fredda, tende ad ‘esplodere’🙂
Viene fuori una crema goduriosa che si può conservare in frigo.

Macarons


Per la ganache al pompelmo:

100 g di cioccolato bianco.
50 di panna.
(con queste dosi rimane morbida)
marmellata Fiordifrutta al pompelmo rosa di Rigoni di Asiago qb.

Bollire la panna e versarla sul cioccolato spezzettato mescolando, quanda sarà fredda aggiungere la marmellata fin oa giungere al gusto che vi aggrada.

Macarons

Note:

  • Il procedimento con meringa all’italiana assicura una migliore riuscita.
  • Per capire se sono cotti si può provare a spostarli, se si muove solo la parte sopra sono crudi.
  • Attenzione a non alzare troppo il forno se no il colore ne risente.
  • Utilizzare la teglia doppia (una dentro l’altra) e della carta da forno.
  • Una volta sfornati toglierli subito dalla teglia, ma aspettare a staccarli dalla carta.
  • Pare che sia meglio utilizzare albumi vecchi di qualche giorno, tenuti in frigo.
  • Lasciarli riposare prima di informare evita che si crepino in cottura.
  • Farcirli con la sac a poche e conservarli in frigo per 24 ore e poi consumarli a temperatura ambiente. Vi assicuro che i giorni successivi sono mooooolto più buoni!
  • Soffrono l’ umidità.

    Macarons

    ilariainterplanetaria

    Tag: , , , , ,

8 Risposte to “Macarons!”

  1. Matteo Says:

    Complimenti per le foto!!Molto belle davvero!

  2. Alessandra Says:

    Ciao! Davvero belli i tuoi Macaron!
    Mi puoi dire qualcosa di più sul corso che hai seguito?
    Grazie!

    • ilariainterplanetaria Says:

      Grazie!! Il corso l’ho fatto in un negozio a genova che si chiama cooking . trovi le info sul loro sito che mi pare sia cookingstore.it poi vai su appuntamenti del mese. è durato 3 ore mi pare ed è durato stato molto carino! Ciao!

      • Alessandra Says:

        Ti ringrazio tanto! Sono riuscita a prenotarmi per il prossimo corso!!! Spero di riuscire a farli belli e buoni come i tuoi!🙂

      • ilariainterplanetaria Says:

        Che bello! Allora poi fammi sapere!! A presto!!!

  3. Alessandra Says:

    Ciao Ilaria! Finalmente ho fatto il corso, è stato davvero divertente e che risultato!!! Se ti va di vedere la foto dei Macaron realizzati puoi vederla pubblicata Nulla mia paginetta, ti lascio il link qui sotto

    https://www.facebook.com/pages/Le-Creazioni-Di-Chandra/206606409368196?ref=tn_tnmn

    GRAZIE ANCORA!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: