Cupcakes Bouquet

cupcakes bouquet

Non vedevo l’ora di fare questo bouquet di cupcakes, erano mesi che ne parlavamo con la mia amica che lo ha regalato alla sua mamma!

Allora il vaso è un vaso vero ‘made in ikea‘.
Il fiocco è un vero fiocco di raso attaccato con biadesivo.
Ho posizionato una mezza sfera di polistirolo rivestita da pellicola per alimenti in modo che si incastrasse bene all’imboccatura del vaso, e l’ho fermata con uno stecco ad un cerchio di polistirolo ben incastrato dentro il vaso, il tutto per rendere più salda la composizione senza il rischio che la mezza sfrea scivolasse fuori, si potrebbe anche semplicemente usare della colla a caldo.

Poi ho preparato i cupcakes, con l’impasto della vanilla sponge.
Ho preparato del croccante di nocciole seguendo la ricetta di Cakemania.

croccante di nocciole

Ho farcito quindi i cupcakes usando la tecnica che vi ho mostrato qui con ganache al cioccolato fondente e croccante sbriciolato.

Ho coperto con un frosting che ho ottenuto montando con le fruste ganache al cioccolato bianco + crema di burro in proporzione 1:1, con aggiunta di poco colorante rosso, per dare la tonalità rosa. Dolce era dolce, ne convengo, ma secondo me aveva un non so che di irresistibile.

A questo punto io ho decorato i cupcakes con la sac a poche ed un beccuccio a stella chiusa (la prossima volta provo a stella aperta) partendo dall’interno verso l’esterno.

Qui un video utile con vari esempi:

Una volta pronti ho cominciato a fissarli al polistirolo usando 3 stecchini per ogni cupcake partendo dal basso, alla fine ce ne sono stati sette in un vaso di diametro 12 cm, io ho infilzato prima gli stecchini nel polistirolo e poi ho premuto sopra il cupcake.
Io non ho fatto foto della preparazione, perchè come al solito mi agito (in genovese direi mi invexendo) e fare le foto mi passa di mente, ma trovate un buon esempio qui

cupcakes bouquet

Per trasportarlo (fase da non sottovalutare!) io ho ritagliato un foglio di polistirolo di 3 cm di spessore dell’esatta grandezza della scatola, poi ho fatto un buco al centro del polistirolo in modo che vi si incastrasse perfettamente il vaso.
Forse non l’ho infilato bene, così alla prima frenata mi si è abbattuto e io ho rischiato una crisi di nervi, si è un po’ spiaccicato un solo cupcake e perfortuna non davanti😦

cupcakes bouquet

la prossima volta:

  • – farei i cupcake un po’ più piccolini, ho esagerato con l’impasto e sono cresciuti troppo, secondo me riempire i pirottini con la sac a poche è meglio e se vogliamo essere paranoici possiamo anche pesare la teglia in modo da fare tutti i cupcakes uguali;
  • – proverei prima a fissare i cupcakes al polistirolo in modo da poterli anche un po’ ‘maltrattare’ senza rischiare di rovinare il frosting ed una volta disposti bene sul polistirolo procederei con la decorazione, un po’ più scomoda, ma forse così non si rischia lo spiaccicamento?
  • – per il trasporto metterei due fogli di polistirolo in modo da avere più spessore così il vaso non si può rovesciare…oppure mi farò accompagnare da qualcuno che lo tenga in mano.

Grazie alla mia amica che mi ha dato tanta soddisfazione che io ho ricambiato con due lacrimucce🙂

ilariainterplanetaria

Tag: , , , , , , ,

6 Risposte to “Cupcakes Bouquet”

  1. ђคгเєl Says:

    ma che bello il tuo bouquet!!!!
    io ho preso la sacca e le punte..ma ancora non ho avuto il coraggio di provarle…eheheh😀 mi devo cimentare!!!
    Utilissimo anche il video🙂

  2. Teresa Says:

    Ma che idea stupenda! Ogni volta che leggo un tuo post mi lasci sempre senza parole..complimenti!!!

    • ilariainterplanetaria Says:

      Grazie!!!❤
      L' idea è carinissima, piace un sacco anche a me, ma non l'ho inventata io🙂 oltretutto se cerchi su google cupcakes bouquet ne trovi di fantastici! ora attendo di fare il prossimo!!🙂

  3. bruni Says:

    Queste rose erano per il compleanno della mia mamma.
    Erano meravigliose e delicate. Non solo alla vista; la crema (di cui scopro solo ora gli ingredienti) e il cuore dei cakes avevano un gustino delicato e unico.
    Insomma uno spettacolo per tutti i sensi….io poi ho potuio godere della dolcezza di Ilaria che è talvolta superiore alle sue creazioni🙂
    Grazie Ila! Hai reso felice la mia mamma…e me🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: