CDIF Roma

4 giugno 2014

Questo slideshow richiede JavaScript.

È appena finito il Cake Design Italian Festival, edizione Romana 2014.

Ringrazio Silikomart che mi ha accolto nel suo stand dove ho anche conosciuto Renato Ardovino.
Una vera folla in visibilio per lui! 😀

Ringrazio inoltre la mia amica Marina con cui ho passato un piacevolissimo fine-settimana! ❤

ilariainterplanetaria

Annunci

Cupcakes banana e ribes nero

14 maggio 2014

cupcakes banana-ribes

Avevo una banana morente che implorava pietà.
Ho deciso di renderla speciale trasformandola in questi cupcakes alla banana con farcitura di Fiordifrutta Rigoni al Ribes Nero.
A qualcuno poi è toccata anche la sorte felice di essere ricoperto con ganache al cioccolato fondente.

cupcakes banana-ribes (3)

La ricetta è una rivisitazione della torta alla panna:
250 panna montata
2 uova,
250 zucchero
250 farina
1 banana molto matura
mezza bustina di lievito

(ho tolto un uovo dalla ricetta originale, considerato che la banana può essere un sostituto di esso)

cupcakes banana-ribes (4)

Montare le uova (a temperatura ambiente, monteranno meglio!) con lo zucchero, unire poi la banana schiacciata e poco per volta la farina setacciata col lievito e la panna montata, mescolando con una spatola delicatamente per non smontare il composto.
Con questa dose si dovrebbe riuscire a fare 18 cupcakes.

cupcakes banana-ribes (2)

Ho riempito il pirottino di silicone Silikomart per metà, ho aggiunto un cucchiaino di Fiordifrutta Rigoni al Ribes Nero ed ho coperto con altro impasto, riempiendo i pirottini fino e 3/4.

Infornare per 15 minuti a 160 gradi, facendo la prova stecchino prima di sfornare.

cupcakes banana-ribes (5)

Bhe, mio nipote treenne ha apprezzato! 😀

ilariainterplanetaria

Déjà vu

7 aprile 2014

Replica in piccolo della torta minions fatta poco tempo fa

Torta Minions SuperEroi

Torta alla panna con cacao (10 grammi per ogni uovo da sostituire alla farina), farcita con 2 strati di crema al latte montata con ganache al cioccolato fondente.
Copertura con ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero.
Minions super eroi fatti con pasta di cereali e ricoperti in pasta di zucchero.

ilariainterplanetaria

Ciambelle & Co.

2 aprile 2014

1899999_737219512963487_1146723590_n

Le dimostrazioni di Marzo per Silikomart mi hanno permesso di testare i nuovi prodotti 2014 e di provarli con tante nuove ricette.
Una mi è piaciuta molto ed è una ricetta di donut al forno di dolciagogo

20140321_104604

Da provare!
Io ho fatto fare l’impasto alla macchina del pane dove l’ho anche fatto lievitare, quindi zero sbattimento!

Ho fatto tante ciambelle negli stampi per donut e negli stampi per small donut.
Inoltre con gli avanzi di pasta ho tagliato dei triangoli e fatto delle piccole ‘briochette’.
Una goduria.

20140321_085946

L’impasto è lievemente dolce quindi sta bene sia ricoperto di marmellata, crema al cioccolato o semplice glassa e zuccherini colorati, ma anche col salato!
Mangiate subito, o conservate sigillate in frigo e poi scaldate prima del consumo rimangono buone anche un paio di giorni( almeno le mie non hanno resistito oltre)

20140321_091419

Eccovi comunque una carrellata delle altre cose che ho preparato per le mie demo, brownies, waffel, tortine, biscotti, macarons, caramelle

Alcune foto sono state fatte alla demo presso Biancozucchero e le potete trovate anche sulla pagina Silikomart.

ilariainterplanetaria

Dimostrazioni Silikomart

18 marzo 2014

Prossime Dimostrazioni gratuite dei prodotti novità 2014 di Silikomart:


Sabato 22 Marzo ore 16.00
Biancozucchero, Via Nino Bixio 24, 16043 Chiavari (GE)

Ilaria_BiancozuccheroChiavari_22_03_14


Sabato 29 Marzo ore 15.30
Dondero e Porro, Via XX Settembre 2, 16044 Cicagna (GE)

ilaria_cicagna_29_marzo


passatemi a trovare!

ilariainterplanetaria

Minions SuperHeroes

10 marzo 2014

torta minions super eroi (12)

  • 7 sono approssimativamente i kg di torta.
  • 6 sono i dolcetti senza glutine fatti con tenerina alle mandorle ricoperti di ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero.
  • 5 (come gli anni di Filippo) minions super eroi fatti con pasta di cereali e ricoperti in pasta di zucchero.
  • torta minions super eroi (3)

  • 4 strati di torta alla panna con vaniglia (estratto fatta da me con bacche di vaniglia del madagascar).
  • 3 strati di crema al latte montata con ganache al cioccolato fondente.
  • 2 strati di copertura con ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero.

torta minions super eroi (5)

Filippo è un cliente di vecchia data! 😀
Gli ho fatto anche la torta per i 2 anni, per i 3, e per i 4!

torta minions super eroi (9)

ilariainterplanetaria

Mini occhi di bue

24 febbraio 2014

Per addolcire la realtà…

occhi di bue (81)

Ricetta pasta frolla per canestrelli:
Ultimamente sto sperimentando un po’ di ricette di canestrelli e questa è ottima, anche per fare gli occhi di bue.

330 g farina
200 g burro
100 g zucchero
2 tuorli
scorza di limone
aroma naturale di vaniglia

occhi di bue (31)

Impastare velocemente, senza scaldare troppo l’impasto, il burro con lo zucchero, aggiungere tuorli, farina e aromi. Impastare fino ad otterenere un impasto sodo e lasciare riposare in frigo per qualche ora.
Stendere la pasta dello spessore di un centimentro per fare i canestrelli o di mezzo centimento (al massimo) per fare gli occhi di bue.
Per fare gli occhi di bue ritagliare tutti i biscotti di forma uguale, io ho usato lo stesso stampo del canestrelli, metà dei biscotti ottenuti dovranno essere poi bucati al centro.
Mentre aspettate di infornare potete lasciare i biscotti in frigo, terranno meglio la forma in cottura.
Infornare a 180 gradi e controllare che non scuriscano troppo, una decina di minuti, ma teneteli sotto controllo.
Spolverare appena usciti dal forno con zucchero a velo.

occhi di bue (41)

Una volta freddi distribuire un cucchiaino di Fiordifrutta all’ albicocca Rigoni Di Asiago al centro di ogni biscotto senza buco e coprire poi con quello bucato.
Spolverare ancora con zucchero a velo.

NB: se volete qualcosa di ancora più goloso farcite con Nocciolata Rigoni di Asiago.


Link utili:

  1. Approfondimenti sulla pasta frolla…
  2. Come stendere la pasta frolla di spessore uniforme

ilariainterplanetaria

Torta Sasso

21 gennaio 2014

Torta pietra 2

Una torta a forma di sasso, una pietra solo nell’aspetto però!
Dentro sponge alla vaniglia, bagnata leggermente con latte al cioccolato e con due strati di farcitura con crema al cacao e nocciole.
Sagomata partendo da una torta tonda di 16 cm di diametro ho ritagliato con un coltello seghettato la parte sotto per farla rientrante e la parte sopra per arrotondarla.

Torta pietra 1

Ricoperta con ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero effetto pietra
Fatta mescolando pasta di zucchero bianca e nera, senza impastare, ma sempre arrotolando il panetto come a fare salsicciotti a loro volta arrotolati su se stessi, facendo così si ottiene l’effetto venatura tipico della pietra e del marmo.

Come al solito trovate le varie ricette qui.
ilariainterplanetaria

PanDolcetti

6 gennaio 2014

L’Epifania tutte le feste si porta via, ma ci lascia i PanDolcetti!

PanDolcetti

Da un lato domani torno a lavorare e non vorrei, dall’altro finalmente sono finite le feste, che sono misteriosamente stressanti.
Ho preparato del Pandolce Genovese basso, normale e versione supercioccolatosa.
La ricetta è la stessa che ho usato l’anno scorso, quella di vivalafocaccia, con aggiunta di semi di finocchio.

PanDolcetti

Per la versione al cioccolato ho seguito la stessa ricetta, ma ho sostituito 50 gr di farina con altrettanti di cacao (ma mi sa che era troppo, proverò con meno), i canditi e l’uvetta li ho sostituiti con gocce di cioccolato e mandorle a fettine.

PanDolcetti

Siccome mi piaceva l’idea di fare una cosa diversa, da poter mettere nei sacchettini da regalare per la befana, ho fatto dei PanDolcetti!
Monoporzione, li mangi in due-tre bocconi.
Praticamente ho suddiviso l’impasto in palline di circa 22 gr e poi le ho leggermente schiacciate e cotte a 180 gradi per una ventina di minuti, ma controllando per non farli seccare troppo.

PanDolcetti

A me piacciono molto, ma sono di parte 🙂

Buona fine delle feste!
ilariainterplanetaria

Torta PC Portatile

4 gennaio 2014

Sono un po’ assente, me ne rendo conto, in questo periodo mi pesa fare qualsiasi cosa, il blog è una parte di me e risente delle mie…vicende.
Il lavoro come dimostratrice per Silikomart dovrebbe riprendere dopo le feste e nel frattempo l’inverno a Genova mi permette di fare bagni in mare il 31 dicembre con i miei amici:

bagno_boccadasse_31_dicembre_2013

Mi si è anche rotto il cellulare, ed in attesa che mi arrivi quello nuovo, sono senza twitter ed instagram! 😦

L’ ultima torta che ho fatto è stata una torta per un’azienda che conoscevo già, la Liberty Line, alla quale avevo preparato la Torta ZX Spectrum, e questa volta per il lancio di un nuovo prodotto mi ha chiesto una torta a forma di pc portatile, con la schermata del prodotto software in questione.

Torta pc portatile

Per le stampe edibili su pasta di zucchero a Genova io mi rivolgo alla Drogheria di via Rossini.
IL pc portatile è composto dal monitor in polistirolo rivestito in pasta di zucchero, con la stampa edibile su pasta di zucchero, infilzato con lunghi stecchi nella base che è in pasta di cereali, su un supporto in polistirolo. La pasta di cereali è rivestita di ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero nera su cui ho posizionato i tasti, creati e dipinti a mano uno per uno.

torta pc portatile (3)

La torta sotto invece era una torta alla panna, due strati alla vaniglia e quello centrale al cacao, farcito con crema al pistacchio di bronte e marmellata biologica Fiordifrutta ai Lamponi ( che trovo sia buonissima ed azzeccata in abbinamento alla crema di pistacchio, che io faccio unendo alla mia solita crema al latte una pasta al 100% pistacchio di bronte.)
Peccato non avere una foto della fetta, non ho pensato a chiederla.

torta pc portatile (2)

Tutto rivestito con ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero, anche sulla torta ho apposto delle stampe edibili che riportano il nome del prodotto e dell’azienda.
La torta aveva dentro un paio di sostegni per sostenere appunto il peso del pc portatile ed un paio di stecchi di legno per fissarlo.
In abbinamento alla torta c’erano anche due tablet, completamente edibili fatti come la base del pc (pasta di cereali, ganahe, pdz e stampa edibile).

torta pc portatile (1)

Questa volta non sono neanche riuscita a fare delle foto alla mia torta e mi sono state fornite quindi da chi l’ha mangiata 🙂
Non ho altre torte decorate in programma, ma qualche dolcetto si, a presto!
Spero!


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: