Posts Tagged ‘cioccolato plastico’

Torta sushi

1 novembre 2012

Torta sushi

Divertente fare questa torta, mi è venuta però una gran voglia di sushi vero! Sono una wasabi-addicted!
La torta dentro era pan di spagna, bagna con latte al cioccolato, doppio strato di crema al latte con gocce di cioccolata.

Torta sushi

Copertura con crema di burro al cioccolato e pasta di zucchero mixata con cioccolato plastico.
Tutti i pezzettini di sushi erano in pasta di cereali rivestita di pasta di zucchero, ho impresso i segni sui pezzi di sushi utilizzando del vero riso.

Torta sushi

La salsa di soia era ganache al cioccolato e le bacchette, il wasabi e lo zenzero erano in pasta di zucchero.

Torta sushi

La scritta in giapponese dovrebbe essere assonante con il nome della festeggiata…. almeno così dovrebbe, vediamo se c’è qualche ‘giapponesofilo‘ che capisce 😀

ADDENDUM

Torta sushi

Ho fatto un’altra torta sushi, non scrivo un articolo a se stante perché è troppo simile, oltretutto ho fatto delle foto pessime e la torta si vede male.
Comunque i sushi sono fatti con la pasta di cereali ricoperta con pdz.
La torta dentro era una classica pandispagna al cacao con doppia farcitura di crema al latte e copertura di ganache al cioccolato fondente.

Torta Sushi 2 (6)

La scritta in giapponese dovrebbe essere la trascrizione fonetica del nome della festeggiata, anche qui attendo il vostro verdetto per sapere se l’ho scritto correttamente.

ilariainterplanetaria

Annunci

Torta Winnie the pooh

2 ottobre 2012

Con una decina di giorni di ritardo posto questa torta, con l’orsetto goloso Winnie e i suoi amici Tigro e Pimpi (un originale porcelletto), l‘ho preparata per il primo compleanno della piccola Elisabetta e mi è stata chiesta al limone…
Allora ho voluto fare un esperimento.

Ho preparato una base di torta alla panna aromatizzata al limone, leggermente bagnata con acqua e sciroppo di limone e poi l’ho farcita con…. una crema da cheesecake….

La crema l’ho preparata seguendo la ricetta della mia cheese cake di qualche tempo fa, apportando le opportune modifiche:

  • 800 g formaggio spalmabile.
  • 500 g yogurt al limone
  • Succo di 2 limoni
  • 20 gr gelatina in fogli
  • 100 gr zucchero (facoltativo e modificabile)

Lasciare in ammollo in acqua fredda la gelatina.
Con le fruste montare yogurt, formaggio e zucchero.
Scaldare il succo e sciogliervi dentro la gelatina ammorbidita.
Aggiungere lentamente il succo al composto amalgamando con le fruste elettriche.
Lasciar riposare qualche minuto la crema e poi usarla per la farcitura dei due strati di una torta da 28 cm di diametro.

Siccome la crema è molto morbida e rassoda poi raffreddandosi, abbiate cura di farcire la torta dentro un cerchio apribile o dentro lo stesso tegame dusato per la cottura della base (-> rifasciatelo prima di pellicola se no poi non riuscite più a tirar fuori la torta!), avrete poi così una bella torta perfettamente dritta e regolare.

Copertura con crema di burro (indovinate… aromatizzata al limone!) e pasta di zucchero.

Il barattolo di miele è fatto con pasta di cereali (anche qui ho aggiunto aroma naturale di limone), la copertura l’ho fatta con il mio solito mix pasta di zucchero + cioccolato plastico, che permette di avere in poco tempo un bel colore marrone, con un buon gusto e con zero coloranti!

Tutti i personaggi sono in pasta di zucchero, ho usato la pasta da modelling laped, è un po’ simile alla modela della carma… hanno entrambe una consistenza cerosa.

Devo dire che è piaciuta, esperimento riuscito!!
Si sentiva più il gusto di yogurt che di limone, la prossima volta voglio provarla con la marmellata di limoni in più.

Vi ricordo che più o meno tutte le ricette che uso le trovate qui!

Aggiornamento: siccome le mie doti di programmatrice sono evidentemente mediocri mi son partiti tre posts tutti insieme e su questo dovevo anchera mettere la foto della torta affettata per farvi vedere l’interno.

torta winnie fetta

Ci tengo a vedere la fetta, perchè la torta non dovrebbe spiaccicarsi al taglio, la fetta non dovrebbe rompersi e la crema non deve staccarsi o scappare di qua e di la.
Col pan di spagna bagnato (troppo) e le creme (troppo) morbide invece potrebbe capitare, alla fine le fette non hanno più una bella forma e il momento del taglio diventa un incubo.
Devo dire che con questa base e questa crema invece il taglio è stato perfetto senza dover rinunciare ad una torta umida e cremosa al punto giusto 😀

ilariainterplanetaria

Torta Cars con Cricchetto

7 settembre 2012

Il secondo compleanno del mio nipotino si è accavallato al matrimonio dei miei amici, ma sono riuscita ugualmente a preparargli una tortina carina.

Il piano di sotto era pan di spagna con triplo strato di crema al mascarpone e ganache al cioccolato fondente, ricoperta di ganache e pasta di zucchero mixata a cioccolato plastico (che conferisce un bel colore marrone senza aggiungere coloranti e, anzi, rendendola più buona di sapore !)

Cricchetto

La parte di sopra era una mini sponge ( 10 cm di diametro = 1 uovo) non farcita e ricoperta con ganache al cioccolato bianco e pasta di zucchero.

Tutte le decorazioni sono fatte a mano in pasta di zucchero.
Ora mi danno cricchetto ancora intero e vagante per casa 😀

ilariainterplanetaria

Orsetto per un Battesimo

29 maggio 2012

Doppia torta per il Battesimo di Costanza
Le torte erano entrambe pan di spagna, e con pan di spagna intendo proprio pan di spagna, solo uova zucchero e farina.
La farcitura era tripla: uno strato di crema al latte, uno strato di mix crema al latte e ganache al cioccolato fondente montata e uno strato di sola ganache al cioccolato fondente montata.

Ricoperte di ganache e poi pasta di zucchero.
Sono venute alte 10 cm, buon risultato per il pandispagna, la ganache aiuta a dargli sostegno.

Oggi vi faccio vedere la prima e domani la seconda, per creare un po’ di suspenceeeeee! 😉

Questa era animata da un orsetto che tenta di aggrapparsi ai fiorellini perchè il suo palloncino lo sta portando via.
Il palloncino è fatto con marshmallow ricoperto con pasta di zucchero e sorretto da uno stecco.

Devo essere sincera: questo orsetto mi sta proprio simpatico! 😀
A domani con le foto della seconda torta!

ilariainterplanetaria

Torta casetta

25 marzo 2011

Per questa torta, che ho visto tra le spettacolari torte di oakleafcakes.com, ho usato più strati di vanilla sponge intervallati e ricoperti solo di nutella.

Il tetto in cioccolato plastico, gli scalini sono biscotti, tutto il resto in pasta di zucchero.

ilariainterplanetaria

Il Battesimo di Davide

6 dicembre 2010


Per il battesimo del mio nipotino Davide, ecco ben 13 kg di torte.

La centrale a due piani era composta da un piano con pan di spagna al cacao e doppio strato di crema chantilly.

Un trenino passava di li….

Il secondo piano era pan di spagna al cacao con crema al latte condensato e gocce di cioccolato bianco.
Sopra tre orsetti di cioccolato facevano bella mostra di se.

Questa era pan di spagna e triplo strato di crema al latte condensato e frutta sciroppata.

Un piccolo cuccioletto addormentato in una notte stellata.

L’ultima era pan di spagna e triplo strato di crema al latte condensato con cioccolato fondente. Ecco tutto il necessario al piccolo Davide: bavaglino, ciuccio e scarpette!

Tutte le decorazioni sono fatte in pasta di zucchero, il vassoio centrale creato ad hoc per l’occasione.

Per le decorazioni mi sono ispirata a christinescustomcakes e celebrationcakesbylisa.

Torta cestino con rose

26 settembre 2010

Torta cestino di rose

Questa torta è un pan di spagna con doppio strato di crema al cioccolato.
Ricoperta di crema di burro cui ho aggiunto un po’ di ganache al cioccolato per dare colore marrone.
L’effetto cestino è fatto con strisce di pasta di zucchero mescolata a cioccolato plastico.
Le rose sono fatte a mano con pasta di zucchero e dipinte sul bordo col pennellino e colorante alimentare.

Rose in pasta di zucchero

Torta camping in montagna

21 settembre 2010

Torta camping in montagna

L’ormai gettonatissimo pan di spagna con doppio strato di crema chantilly per questa torta che riprende una scena di campeggio in montagna: il ruscello col ponticello, la montagna innevata in lontananza e la tenda vicino alla staccionata su un praticello fiorito .

Tutti i decori sono fatti a mano in pasta di zucchero e cioccolato plastico.

Torta camping in montagna

Torta montagna innevata

18 settembre 2010

Pan di spagna e doppio strato di crema chantilly per questa montagna innevata, il rilievo al centro è una angel food cake.
Il tutto ricoperto di crema di burro e pasta di zucchero.

Casetta e alberelli in cioccolato plastico, prato in crema di burro.

Torta Montagna

13 settembre 2010

Torta montagna

Questa torta è composta da una base di pan di spagna con doppio strato di crema pasticcera alla nutella .

Il rilievo della montagna è fatto con una Angel Food Cake che è una torta a base di albumi montati con lo zucchero e pochissima farina, rimane un po’ spugnosa, ma soffice, umida, leggerissima e senza grassi!

Tutto ricoperto di crema di burro e cioccolato plastico, la crema di burro è anche usata per fare l’effetto erba con la sac a poche.
Poi i cartelli in pasta di zucchero che indicano i sentieri per la vetta, raggiungibile anche con un pericolosissimo ponte tibetano 😉

Torta montagna


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: